Tutte le news

Già al lavoro per l'edizione 2018 il team della Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico

La squadra di lavoro vede grosse novità ma anche molte conferme

XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. I vincitori

Nella 28a Rassegna internazionale del Cinema Archeologico, organizzata dalla Fondazione Museo Civico di Rovereto, le giurie e il pubblico hanno scelto i filmati che hanno ritenuto più spettacolari, più accattivanti, più coinvolgenti delle giornate che hanno caratterizzato la settimana del festival.

XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. Il programma di sabato 7 ottobre

Ben tre le conversazioni con i protagonisti dell'archeologia e un programma ricco di filmati per l'ultimo giorno della rassegna, oltre alla serata finale al Teatro Zandonai.

XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. Il programma di venerdì 6 ottobre

Programma ricco di appuntamenti per la penultima giornata. Egitto protagonista della conversazione del venerdì pomeriggio.

XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. Il programma di giovedì 5 ottobre

Un film slovacco sull'età del Bronzo e uno portoghese sulla tecnologia mineraria romana aprono la giornata. Nel pomeriggio conversazione con Giovanni Brizzi sulle battaglie annibaliche al Trasimeno. In serata, nuove rivelazioni su Oetzi e sulla storia dell'insediamento nel continente americano.

XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico. Il programma di mercoledì 4 ottobre

Film spettacolari a partire dal mattino fino a sera inoltrata e, nel pomeriggio, una conversazione con Frederik Mario Fales, docente di Storia del Vicino Oriente antico e di Filologia semitica dell'Università di Udine, sugli Assiri nell'odierno Kurdistan

Non solo film alla Rassegna

In programma anche incontri e conversazioni con ricercatori, studiosi, registi, divulgatori.

Al via la XXVIII Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico

A Rovereto dal 3 all'8 ottobre 2017, immersione totale nella storia grazie alla sensibilità di alcuni dei migliori registi mondiali nel campo della divulgazione archeologica attraverso il cinema.

Il manifesto della Rassegna 2017: un falco, raffigurante il dio Horus

Si tratta di uno splendido dettaglio di una coppa (skyphos) in ossidiana con decorazione egittizzante in mostra al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, rinvenuta a Stabiae nel 1954.

Coming soon

Restate connessi! Scoprirete il manifesto e il programma dell'edizione 2017, a Rovereto dal 3 all'8 ottobre
 
Scroll to Top